Skip to main content

Manifestazione a Vicenza del 12 e 13 maggio 1972

In occasione della manifestazione del 12-13 maggio 1972 era previsto che tre obiettori latitanti si consegnassero: Alberto Trevisan, Adriano Scapin e Matteo Soccio. Quest’ultimo è stato tra gli organizzatori della manifestazione. Dopo aver scontato 8 mesi di galera per obiezione, in quel periodo era latitante da alcuni mesi, spostandosi in tutta italia, ospite di amici. Da un po’ di tempo era a Vicenza appunto per organizzare la manifestazione. La stampa parla di due arresti perché Soccio era stato arrestato la sera prima. Tale arresto era avvenuto su segnalazione di un agente venuto appositamente da Foggia, suo paese natale.

  • Fonte:

    Fondo personale di Luciano Volpato, per gentile concessione di Paola Ziche

Volantino

Trevisan trascinato dalla polizia

Il palco sul quale si vede Scapin sulla sinistra, prima dell’arresto

Il Gazzettino 14 maggio 1972

Il Gazzettino 15 maggio 1972

Mostra fotografica